Croce Rossa Italiana in strada.  “Meet, Test & Treat” contro l’HIV e l’Epatite C

Croce Rossa Italiana in strada. “Meet, Test & Treat” contro l’HIV e l’Epatite C

contatori per siti web gratis

di Emiliano Corradetti

 

Combattere le malattie sessualmente trasmissibili è possibile, basta conoscere. In Italia circa un milione di persone è affetta da Epatite C e circa un terzo di coloro che hanno contratto l’HIV non lo sa.

Prevenzione, diagnosi e terapia sono azioni di grande importanza volte a tutelare la persona e l’intera comunità, favorendo un progressivo rallentamento della diffusione del contagio.  

Con questo spirito, i Volontari e operatori della Croce Rossa Italiana, si troveranno nella tarda serata di Venerdì 7 Dicembre sul lungomare nord di San Benedetto del Tronto, nei pressi della discoteca Kontiki, per effettuare gratuitamente dei test per la diagnosi di malattie virali.

Il progetto, denominato “Meet, Test & Treat”, è articolato in diversi momenti ed è stato sviluppato dalla CRI in collaborazione con Fondazione  Villa Maraini.

La prima fase consiste nell'instaurare un dialogo con la popolazione e informare sui comportamenti cosiddetti a rischio di contagio del virus.

Seguirà poi la possibilità di effettuare un test per la diagnosi di HIV ed Epatite C, in modo totalmente anonimo e gratuito.

I risultati saranno disponibili dopo una decina di minuti e verranno comunicati direttamente agli interessati da un medico, supportato da uno psicologo.

In presenza di un esito positivo verranno indicate successivamente le modalità per intraprendere un percorso terapeutico, che nel caso dell’Epatite C può portare alla completa guarigione.

Inoltre il comitato della CRI incontrerà al Kontiki, Domenica 9 dicembre dalle 17 alle 20, giovani dai 14 ai 18 anni sensibilizzandoli all'uso del preservativo, con attività ludiche ed educative.

Per Informazioni: Comitato della Croce Rossa Italiana, Sede Locale di San Benedetto del Tronto: tel. 0735.85803.CRI3jpg

 

Stampa